Innovation for Industry 4.0 Login

Un robot subacqueo per il monitoraggio ambientale

16 Aprile 2022
67
VIEW

Il robot subacqueo Zeno in azione ai laghi di Campo (S.Giuliano Terme) per il monitoraggio dello stato del fondale.

 

Zeno è un drone autonomo con a bordo vari sensori, incluso un side scan sonar. Dal robot partono segnali acustici diretti al fondale, per stabilire in modo preciso la profondità grazie all’analisi dell'eco riflessa. Vengono inoltre inviate onde acustiche diffuse, per comprendere sia la conformazione del fondale sia le dimensioni della fauna marina che ci vive. In questo modo è anche possibile individuare ed identificare eventuali oggetti presenti sul fondale. Inoltre, il robot è dotato di telecamera. Dopo il suo monitoraggio le informazioni visive possono essere integrate con quelle acustiche, per avere una mappatura precisa.

 

Zeno può essere impiegato in diverse azioni di monitoraggio sia in acque dolci che salate.