Innovation for Industry 4.0 Login

Il 19 giugno il secondo appuntamento con la presentazione dei CrossLab. Si parla di Industrial Internet of Things

19 Giugno 2018
579
VIEW

Industrial Internet of Things

19 giugno 2018, ore 9.00

Auditorium Complesso Le Benedettine, Piazza S.Paolo a Ripa D'Arno, Pisa

 

---> Registrazione

---> Locandina

 

 

Abstract

 

Nel definire le applicazioni dell’Industrial IoT all’industria manifatturiera (automazione industriale, logistica, controllo di prodotto e processo) bisogna considerare gli ambiti dell'Automotive, Nautica e Trasporti; Energia e utilities; Agricoltura; Aerospazio; Healthcare, Retail, Turismo e Cultura. 

Questo potrà permettere di trovare una declinazione italiana del termine "Industria 4.0", in “Impresa 4.0”:

Obiettivo del Workshop è definire insieme ad aziende del Territorio Toscano, sia multinazionali che PMIazioni strategiche per valorizzare l’investimento che il MIUR ed il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa (DII) stanno compiendo nel progetto Dipartimento di Eccellenza ed innovare gli strumenti tradizionali di contatto tra Università e Aziende. Il contributo del MIUR non è solo un momento di sviluppo “interno” del DII sulla ricerca e l’alta formazione, ma è soprattutto una azione di “servizio” verso il Paese, per definire azioni originali di trasferimento tecnologico.

Il progetto del Crosslab infatti punta a catalizzare l’attivazione di “luoghi e laboratori fisici” sviluppati in collaborazione con grandi aziende e PMI che intendano trsferire una parte della loro attività ritenuta strategica in un modello nuovo con una collaborazione stretta, fisica, tra aziende (grandi e PMI in filiera) e personale del mondo della ricerca.

La sfida è superare la frammentazione eccessiva dell’industria nel nostro paese (solo 3300 Aziende in Italia hanno più di 200 dipendenti, e di oltre 4 milioni solo 6500 sono “aziende innovative”).

Sta cambiando in Italia anche il sostegno da parte di Venture Capital, Fondi, SGR in cerca di investimenti in progetti industriali significativi ad alto budget, cui deve corrispondere una straordinaria solidità del modello di business, del mercato e dell’azienda stessa. Per questo motivo una azione che coinvolga aziende grandi unitamente a PMI e il mondo della ricerca può essere vista in modo maggiormente competitivo della singola start-up.

Il Workshop, introdotto da interventi del DII e della Regione Toscana, vedrà l’intervento di speaker del mondo finanziario industriale quali 360 CAPITALContinental, Sofidel, Benetti, IDS, 3Logic, SailAdv,Evidence, PPC, Nextworks, Intecs, con l'obiettivo di presentare l’idea del sostegno di più imprese (PMI con una grande impresa) in un modello di Start-up diverso da quello tipicamente concepito in ambito Universitario.

 

Programma

 

09:00   Registrazione

 

9.10 Introduzione e saluti

Nicoletta De Francesco, Prorettore Vicario, Università di Pisa

Silvia Burzagli, Regione Toscana

Giuseppe Anastasi, Direttore del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione

Andrea Caiti, Coordinatore Esecutivo Progetto CrossLab, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione

 

09.30 Introduzione al CrossLab Industrial IoT
Stefano Giordano e Sergio Saponara, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione

 

09.50 Tecnologie IoT per lo sviluppo dell’industria nautica
Introduce Roberto Saletti, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intervengono le aziende SailAdv e Benetti

 

10.15 5G & Internet al servizio della impresa 4.0
Introduce Enzo Mingozzi, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intervengono le aziende Nextworks e Intecs 

 

10.40 Venture capitalist e supporto pubblico all’impresa 4.0
Introduce Stefano Giordano, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intervengono l'azienda 360 CAPITAL e l'Associazione MOVET

 

11.00 Coffee Break

 

11.30 Dalla meccatronica ai sistemi embedded, autonomi e connessi: innovazione di prodotto e processo nell’industria dei veicoli
Introduce Sergio Saponara, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intervengono le aziende Continental, Evidence, Pure Power Control

 

12.15 Soluzioni wireless per identificazione, localizzazione e automatizzazione
Introduce Paolo Nepa, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intervengono le aziende Sofidel, 3Logic, IDS 

 

13.00 Conclusioni e Open Discussion
moderano Stefano Giordano e Sergio Saponara